Sei in: Campionati Under 16 News Comitato

News Comitato

Aggiornamento Protocollo Covid-19

E-mail Stampa PDF
Roma - La Federazione Italiana Rugby ha pubblicato il nuovo protocollo per l’organizzazione degli allenamenti e dell’attività federale, aggiornato rispetto alla versione del 27 ottobre 2020.
L’aggiornamento tiene conto, oltre che del protocollo attuativo delle “Linee Guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere” da parte del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri del DPCM del 3 dicembre 2020, della lista aggiornata delle attività di preminente interesse nazionale pubblicata dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano.
IN ALLEGATO LA NUOVA VERSIONE DEL PROTOCOLLO
(le modifiche alle precedenti versioni del protocollo sono indicate in rosso nel documento aggiornato).
Il protocollo è pienamente aderente alle disposizioni attualmente vigenti in tema di tutela della salute pubblica, la cui stretta osservanza ha guidato e continua a guidare l’operato della struttura federale.
Per agevolare la graduale ripresa degli allenamenti in vista della ripresa delle competizioni di interesse nazionale così come definite dalla tabella CONI e previste - in base alle disposizioni ad oggi in vigore ed all’evoluzione della pandemia - per domenica 7 marzo, in base al nuovo protocollo, sarà possibile svolgere dall’11 gennaio al 31 gennaio 2021 allenamenti senza contatto e sarà possibile per i Club prevedere l’utilizzo della palestra e degli spogliatoi nel rispetto dei principi di distanziamento sociale.
Dall’1 febbraio 2021, per tutte le Società partecipanti ai campionati di interesse nazionale, sarà invece autorizzata la regolare ripresa degli allenamenti di contatto, degli allenamenti congiunti e delle amichevoli.
Attività di interesse nazionale autorizzata dal protocollo:
Peroni TOP10
Serie A Maschile e Serie A Femminile
Serie B
Serie C Girone 1
U18 Maschile
U16 Maschile
Ultimo aggiornamento Lunedì 11 Gennaio 2021 16:04

FIR e Media, istituita la borsa di studio "Gabriele Remaggi"

E-mail Stampa PDF

Una borsa di studio dedicata alla memoria di Gabriele Remaggi, rugbista, giornalista e scrittore prematuramente scomparso nel 2015, è stata istituita dal Consiglio Federale della FIR nella riunione del 29 dicembre.

La borsa di studio è stata deliberata dall’organo di governo del rugby italiano accogliendo con favore la richiesta di alcune tra le firme più conosciute del panorama rugbistico italiano che, con Remaggi, avevano condiviso la passione per la narrazione del Gioco.

Un Comitato Scientifico di prossima costituzione, composto da rappresentanti di FIR e dei media nazionali, avrà il compito, dal 2021 e per gli anni a venire, di identificare uno tra atlete e atleti più meritevoli che abbiano dimostrato di eccellere sia a livello sportivo che accademico.

Alla borsa di studio contribuiranno sia la Federazione Italiana Rugby che le donazioni volontarie dei giornalisti italiani aderenti all’iniziativa.

Gabriele Remaggi - cenni biografici

Genovese, pilone destro del CUS Genova negli Anni ’90 e ’00 e giornalista professionista, ha lavorato per numerose testate tra cui Repubblica, Gazzetta dello Sport, La Stampa, Il Secolo XIX, il Corriere Mercantile e televisioni locali del capoluogo ligure. Legatissimo al rugby anche dopo il ritiro agonistico, aveva continuato a collaborare con il CUS Genova come addetto stampa, ruolo ricoperto sino alla sua improvvisa scomparsa a soli 48 anni nel 2015, ed aveva realizzato a quattro mani con Marco Bollesan la biografia dello storico capitano e CT azzurro, “Una meta dopo l’altra”, pubblicato nel 2012.

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Gennaio 2021 13:42

L'attività nazionale 2020/2021 al via il 7 Marzo, sospesa la Coppa Italia 2020/2021

E-mail Stampa PDF

DEFINITE LE NUOVE FORMULE DEI CAMPIONATI DALLA SERIE A SINO ALL’UNDER 16

Roma - E’ il 7 marzo 2021 la nuova data di avvio delle competizioni FIR di interesse nazionale deliberata dal Consiglio Federale riunitosi il 22 dicembre in video-conferenza per l’ottavo incontro del 2020.

L’organo di governo del rugby italiano ha identificato la nuova data, che sostituisce quella originariamente prevista del 24 gennaio, in considerazione del protrarsi dell’emergenza pandemica e nell’intento di garantire la piena tutela e sostenibilità di tutte le componenti del movimento, in coerenza con la linea adottata dal Consiglio sin dalle prime fasi della pandemia da Covid-19 in Italia.

Clicca qui per il comunicato completo.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 23 Dicembre 2020 13:04

Pagina 5 di 46

Calendario

<< Maggio 2021 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Contatti

fir_smallCASA delle FEDERAZIONI
Viale Padre Santo, 1
16122 Genova


Tel. 010/562513
Fax 010/584159

Email: crligure@liguria.federugby.it